media

Social Network, Video Sharing, Web Tv, Web Radio, Webzine, Press Online,… Tanti canali, un solo obiettivo

Per crossmedialità s’intende la possibilità di mettere in connessione mezzi di comunicazione, diversi tra loro, in modo da fornire un messaggio efficace, accessibile, facile ed immediato per ogni tipo di target e in ogni tipo di piattaforma.

Il Web e i social in questi casi sono i miglior i mezzi per questo tipo di strategie, avendo nella sua ragione d’esistere proprio la crossmedialità.

I principali canali sociali o media dove interagire sono:

– Pubblicità sui motori di ricerca (Google Adwords, etc.);
– 
Pubblicità su siti web;

Web tv e Video Sharing (Video Mediaset, Rai.it, Youtube, Vimeo, etc.)
;
– Campagne radio
– 
Pubblicità televisiva
– 
Stampa periodica e quotidiana;
– 
Affissioni, cartellonistica e arredo urbano
;
– Eventi